Aggiungere alla e-mail un sottofondo musicale.

Descrizione: Create un nuovo messaggio e assicuratevi che il formato sia "HTML". Ora per inserire nella e mail un sottofondo musicale è sufficiente cliccare su Formato->sfondo->suono e infine scegliere il file supportato da utilizzare.


Scordata la passord di Outlook?
 
Descrizione: Per risolvere questo inconveniente basta andare a modificare qualcosina nel registro di configurazione ("Start", "Esegui", "regedit"):
utilizzando il comando "Trova" nel menu' Modifica", andate a cercare la chiave seguente:
"89c39569-6841-11d2-9f59-0000f8085266"
Ora non vi resta che cancellare tutte le sottochiavi e riaprire il programma per poi inserire una nuova password.


I destinatari nascosti.

Descrizione: E' buona norma, quando si invia una mail di interesse generale, di inserire nel campo CCN i destinatari nascosti della e-mail. CCN sta per "copia per conoscenza non visibile", e serve ad inviare lo stesso messaggio senza che il destinatario principale (inserito nel campo A) se ne accorga. Il campo CC invece e' simile al campo CCN, solo che i nomi dei destinatari vengono resi noti, a differenza del CCN.


Preprarazione veloce di un e-mail.

Descrizione: Esiste un sistema veloce per accedere rapidamente al programma di posta
preferito senza aprirlo?
Andate su Esegui in Start e digitate la voce:
mailto:
(compreso i due punti) e cliccate su OK.
Dopo pochi secondi ecco il modulo del client di posta elettronica.
Sempre con lo stesso obiettivo, e' possibile creare un collegamento sul desktop che
vi permetta di accedere alla stessa finestra: per ottenere questo, cliccate con il tasto destro sul desktop e scegliete Nuovo-Collegamento.
Quando arrivate alla riga di comando, inserite
mailto:
premete il pulsante avanti, specificate il nome e premete fine.


Outlook Express:risposta automatica di un messaggio prestabilito.

Descrizione: Questa volta vedremo come creare un semplice regola di posta elettronica che risponda automaticamente a qualsiasi messaggio che arrivi. La prima cosa da fare e' aprire Notepad e creare un file di testo e scrivere il messaggio.
Esempio:
==========================
Messaggio Automatico di risposta
==========================
Ciao, sono momentaneamente assente. Ho ricevuto comunque la tua e-mail e ti rispondero' appena possibile.
Luigi
Salvate questo file in C: con un nome adatto (io l'ho salvato come notify.txt) Adesso aprite Outlook Express 5, andate in Strumenti-Regole Messaggi-Posta Elettronica-Nuova. Nelle condizioni delle regole, ad esempio, mettete "Per tutti i messaggi ".
Andate in Azioni da effettuare e selezionate la casellina:
Rispondi con il messaggio.
Specificate a questo punto il percorso, che nel nostro caso sara':
C: Cliccate su Ok ed il gioco e' fatto! Volendo potrete personalizzare al massimo le vostre risposte, ad esempio decidendo a quale account applicare la regola e cosi' via. Intanto provate con questo sistema, il quale vi permettera' di prendere un po' di confidenza con Outlook Express


Modificare il titolo della barra di Outlok Express.


Descrizione: Andiamo su Start - Esegui - e digitiamo regedit. Adesso andiamo a cercare la seguente chiave:
HKEY_CURRENT_USER\ Identities\{ F2BC44E0-1AAF-11D3-9663-855FAA91264C Software \ Microsoft\ Outlook Express\ 5.0
Attenzione: dopo identities appare un codice alfa-numerico che puo' essere anche diverso. Voi proseguite imperterriti.
Una volta arrivati alla chiave 5.0, guardate alla destra se appare la stringa "WindowTitle".
Se non c'e' createla con Modifica-Nuovo - Stringa e fate attenzione che non ci sia nessun spazio tra Window e Title.
A questo punto cliccateci due volte sopra e come valore scrivete quello che volete (ad esempio "di Tiziana", e sulla barra apparira' "Posta in arrivo - di Tiziana".


Posta Eliminata?non e'vero!

Descrizione: Quando con Outlook Express 5 (ma anche la 4 dovrebbe avere questo "difetto"), eliminamo dei messaggi, questi si spostano, evidentemente, nella cartella Posta Eliminata.
Avanti cosi', fino a riempire la cartella.
Ad un certo punto decidiamo, per ovvi motivi di spazio o di altro, di eliminare tutto il contenuto della cartella Posta Eliminata e la cartella si ripulisce.
Sorry, ma non e' cosi': e' vero che i messaggi sono spariti, ma non e' per niente vero che avete risparmiato spazio sull'hard disk.
E adesso ve lo dimostro.
Seguite questo percorso (per chi ha la versione 5, per chi dispone della 4 il percorso potra' essere leggermente diverso):
C: Data\ Identities\{ 7AC7EF80-33EF-11D3-965A-CD6CC500B85E Microsoft\ Outlook Express
Trovate il file: Posta eliminata.dbx
Cliccateci su e controllatene il "peso". Il file che ho al momento nell'hard disk pesa 13 MB (ci sono quasi 500 messaggi eliminati). Ebbene provate a ritornare in Outlook Express, selezionate tutti i file da eliminare da questa cartella e scegliete Elimina.
La cartella adesso e' vuota. Ritornate in
C: Application Data\ Identities\ Microsoft\ Outlook Express
e premete F5 per aggiornare. Controllate il file Posta eliminata.dbx e vi accorgerete che il suo "peso" e' rimasto IDENTICO. Quindi avete eliminato si' i messaggi, ma non avete liberato spazio sull'hard disk!
Soluzione: Tornate nel programma di posta elettronica, selezionate Posta Eliminata e da File e scegliete Cartella-Comprimi. Aspettate che l'operazione finisca (qualche secondo).
Ritornate nella cartella Outlook Express ed ancora una volta cliccate F5 dalla tastiera. Adesso vi accorgerete che il file Posta eliminata.dbx si e' ridimensionato in pochi KB (da 13MB che avevo e' diventato 120KB).
Solo in questo momento avete liberato spazio sul vostro HD. Mi chiederete come mai bisogna ricorrere a questa contorta operazione?
Chiedetelo a Bill GaTES

Outlook Express: configurazione ottimale

Desrizione: 1) Sotto la voce "Generale"...a) Disattivare la voce "Invia e Ricevi messaggi all'avvio";
b) Mettere la spunta su "All'avvio, vai alla cartella Posta in arrivo";
c) Mettere la spunta su "Rileva nuovi messaggi ogni" e settate su 10 minuti. Tale stratagemma è utile sotto due aspetti: 1) Se siete sotto connessione analogica e lasciate OE ridotto ad icona, il programma eseguirà una scansione del server di posta ogni dieci minuti, impedendo la disconnessione ad opera del provider, per mancato utilizzo della banda;2) Potrete verificare in tempo reale la disponibilità di nuovi messaggi, senza alcun intervento sul computer. In caso di messaggi in casella, un segnale acustico vi avvertirà.2) Sotto la voce "Manutenzione"...
a) Selezionare la spunta su "Svuota la cartella posta eliminata all'uscita";
b) " " " "Rimuovi i messaggi eliminati all'uscita delle cartelle IMAP;
c) " " " "Comprimi i messaggi in backgraund";
d) " " " "Elimina i corpi dei messaggi già letti nel newsgroup";
e) " " " "Elimina i messaggi delle news (5 giorni dopo il download).
3) Sotto la voce "Protezione"...a) Mettere la spunta su "Area Siti con restrizioni (Massima protezione);
b) " " " " "Avvisa se altre applicazioni tentano l'invio di posta con l'account in uso".
c) Deselezionare la spunta su "Non consentire salvataggio o apertura di allegati che potrebbero contenere virus".